Dr. Andrea Bianco

Milano / Verbania
News ed Eventi

MINILIFTING

La differenza tra mininilifting e lifting è sostanzialmente data dal fatto che nel primo caso, viene eliminata la pelle in eccesso senza però effettuare il ritensionamento dei tessuti sottocutanei consentendo tempi operatori nettamente inferiori rispetto al lifting. Dal punto di vista chirurgico vengono praticati degli scollamenti minori riducendo i rischi di formazione di ematomi, infezioni o devascolarizzazione con tempi di recupero molto più veloci, quantificabili in una decina di giorni contro le due settimane del lifting tradizionale. A fronte degli aspetti positivi dovuti ad una minore invasività dell’intervento stesso, va registrata una durata del risultato nettamente inferiore rispetto al lifting tradizionale, pur garantendo una piacevolezza di risultato molto apprezzabile.

Attualmente si tende ad eseguire anche una sorta di via di mezzo tra lifting e minilifting effettuando un ritensionamento dei tessuti con trazione del muscolo, sebbene molto inferiore rispetto a quella tradizionale, al fine di sfruttare i vantaggi del lifting normale ma con tempi di recupero postoperatori più brevi.